Servizi digitali

Spid, Cns, firma digitale, prenotazioni online

Regolazione del Mercato e Tutela del Consumatore

Le attività delle Camere di Commercio in materia di regolazione del mercato e tutela del consumatore sono finalizzate allo sviluppo della competitività delle imprese, inducendo a comportamenti virtuosi in un quadro di regole condivise entro le quali agire nel rispetto dei consumatori e degli interessi generali.

 

Servizi

 

 

 

 

IN EVIDENZA

SOPPRESSIONE DEL SERVIZIO DI DEPOSITO DEI LISTINI

Dal 1° agosto 2023 il servizio di deposito listini e preventivi e relativo rilascio di copie e visti di conformità è stato soppresso (deliberazione della Giunta Camerale n . 79 del 26 luglio 2023) costituendo ormai una “prassi” che può creare confusione, mancando i listini/preventivi di valutazione o verifica di congruità dei prezzi. Il deposito dei documenti richiesti da paesi esteri per l’export di prodotti italiani rappresenta una diversa fattispece di servizio che rimane inalterato.

 

 

ATTENZIONE ALLE TRUFFE!

Attenzione ai falsi attestati di registrazione di marchio d’impresa e

contestuale richiesta fraudolenta di pagamento

 

Anche nei primi mesi del 2024, continuano ad essere recapitate richieste fraudolente di pagamento provenienti da diversi indirizzi mail ingannevoli con domini @minister.com, @divisione3-uibm.com, @divisione1-uibm.com, @contatto-mimit.com, @ufficio-mimit.com e @marchi-mimit.com, con allegato un mendace “Attestato di registrazione per Marchio di Impresa”.

Si tratta di richieste fraudolente che non provengono né dal MIMIT né dall’UIBM e che si è già provveduto a presentare denuncia all’Autorità giudiziaria a tutela propria e delle persone coinvolte con l’istaurazione di un procedimento penale per il quale sono in corso le relative indagini.

Al riguardo, si rappresenta che gli IBAN sui quali viene chiesto di effettuare il versamento risultano riconducibili a conti polacchi, slovacchi e tedeschi, per importi diversi, pari alternativamente ad euro 790; 810; 825; 830; 850; 865; 870 1.400, 1.860 e, da ultimo, 1.780.

Tutti gli utenti, in caso di ricezione di queste comunicazioni, sono invitati a verificare il contenuto della richiesta, a non pagare e ad inviarne copia alla Linea Diretta Anticontraffazione, gestita da UIBM in collaborazione con la Guardia di Finanza  anticontraffazione@mise.gov.it.

In caso di dubbio e per avere maggiori informazioni è inoltre possibile contattare il ContactCenterUIBM (contactcenteruibm@mise.gov.it), inoltrando il messaggio potenzialmente fraudolento ricevuto.

 

ultimo aggiornamento 10/06/2024